ottimizzazione dei motori di ricerca presentare il sito e-mail estrattore

Archivio per la 'ricetta' Categoria

Cipolla è altamente percorsa. Native da qualche parte in Asia centrale oggi ha una presenza significativa negli alimenti di tutti i luoghi. Ma fra tutti, è in Francia che ha una presenza forte. Robert Courtine Julien (1910-1998), autore di diversi libri sul cibo e scrittrice culinaria per il giornale Le Monde, ha detto di essere il tartufo cipolla dei poveri.

Tra le prelibatezze che tuberosa, zuppa di cipolle è il piatto più iconico, presente in ogni bistro, taverna, brasserie o un ristorante nella capitale francese. Ciascuno con la propria variazione. Ma il più famoso, considerato perfetto, è la brasserie Au Pied de Cochon a Les Halles, affascinante l'arredamento Art Deco sontuoso, e 24 ore di rifugio sicuro per i tardivi notti fredde pariesienses.

Patricia Wells, un frequente visitatore al Pied de Cochon e autore di cucina Bistro (New York: dodici libri), ci offre una brasserie che impone come la ricetta originale. Ma, onestamente, seguendo passo passo di questa ricetta, non abbiamo potuto ottenere il magnifico risultato e complesso Pied de Cochon. Molto più ricca è la preparazione che descriviamo di seguito, scritto da Elsie Martins Ferreira, ex residente di Parigi e un Babette invidiabile.

Zuppa di cipolle ricetta: Ingredienti: (per 6 persone)

  • 2 cucchiai (cucchiai) di olio d'oliva
  • 4 cucchiai (cucchiai) burro non salato
  • 6 tazze di cipolle affettate
  • 2 spicchi d'aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaio (tè) zucchero
  • 1/3 tazza di brandy
  • 1 cucchiaio (zuppa) di senape di Digione
  • 1 mazzetto di timo fresco
  • 2 cucchiai rasi di farina
  • 2 litro di brodo
  • 1 1/2 tazze di vino bianco secco
  • Sale e pepe macinato al momento qb
  • 6 fette di pane tipo baguette francese non affettato troppo sottile
  • Miscela di formaggi grattugiati: 100 grammi di Gruyère e 100 g di parmigiano

Come si prepara:

1. Scaldare il burro e l'olio in una grande pentola. Aggiungere le cipolle e fate soffriggere a fuoco medio / alto calore per 15 minuti. Aggiungere l'aglio e lo zucchero e continuare a sobbollire ora mescolando ogni tanto fino a quando le cipolle diventano dorati per circa 40 minuti.

2. Flambé con brandy preriscaldato. Quando le fiamme si spengono aggiungere la senape e timo. Quindi aggiungere la farina, mescolare bene sempre sul fuoco, e gradualmente aggiungete brodo e vino bianco. Condire con sale e pepe e cuocete a fuoco lento per 1 ora a fuoco basso.

3.Enquanto così, preparare i crostini: strofinare un po 'di burro e olio d'oliva condito con un po' di aglio le fette di pane e poi la torre in una padella ben riscaldata.

4.Per servire mettere la zuppa in stampini, mettere su una zuppa crostino, coprire ciascuno con una miscela di formaggi, e prendere il gratin per 4 o 5 minuti o fino a quando i formaggi si fondono.

Nel caso in cui si vuole fare una voce più elegante, è possibile coprire gli stampini con la pasta sfoglia e infornare. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che la vera zuppa di cipolle a Les Halles era in origine una gustosa zuppa di mettere a buon mercato all'alba a cuore la pancia dei lavoratori dal vecchio mercato.

Il resutado finale è una prelibatezza con un leggero aroma del campo proposta dal timo e cipolla, profumata di cognac buon ceppo e leggermente ispessita da crostino.

L'armonizzazione consigliato dovrebbe essere un buon cru del Beaujolais Classée, soprattutto Morgon, ricco, intenso, con note di frutti rossi e coerente con il colore più chiaro e il corpo della zuppa.

(Testo di José Carlos Vieira, compagno e giornalista Blog)

Segui il Blog Living Life on Twitter

Godetevi la pagina Blog Living Life su Facebook

E 'stato per il pittore e regista americano Andy Warhol : "un giorno, ognuno avrà diritto a 15 minuti di fama". Sì amici ... lol

Scherzi a parte, l'ultima edizione del Notebook Pleasure & Cia, il quotidiano Gazette, ho avuto l'onore di collaborare a questioni di giornalista Evelize Calmon. Il tema era "armonizzazione tra Wine & Food", in cui è stato chiesto di sei chef di fama per creare ricette, con l'obiettivo di essere giocato da voi a casa. Il mio contributo è stato quello di indicare i vini e giustificare le loro armonie. Cercato di dare spiegazioni semplici e dirette, in fuga dalla "tecno-chiacchiere". Dopo tutto, abbiamo bisogno di portare la gente di questo mondo, dando un carattere più popolare al vino.

RICETTA Villa Vecchia - Chef Cleuza Costa

Spaghetti con gamberi, zucchine, melanzane, pomodoro e un pizzico di pancetta

VINO BIANCO

Kawin Sauvignon Blanc 2011 - Cile - 29.00 - The Brotherhood

Aromi di frutti tropicali e un leggero erbaceo. Il palato è leggero, fruttato, acidità equilibrata e rinfrescante. Un vino facile da bere e capire la vostra proposta. Grande acquisto.

Casas del Bosque Sauvignon Blanc Reserva 2010 - Cile - € 49.00 - ENOTRIA

Molto aromatico con note di rosmarino e verdure m fruttato (frutto della passione e guava, che si evolve con tocchi minerali. Presenta un'acidità esuberante palato, di medio corpo, equilibrato, molto fresco, con un finale gioviale e molto piacevole.

TH - Terroir Hunter Sauvignon Blanc 2011 - Cile - R $ 99,00 - Ville du Vin

Profumo intenso, riferendosi alle note di frutta matura tropicale (frutto della passione, melone) e agrumi (limone e mandarino). Palato ha mostrato molto fresco, leggero di corpo, fruttato, con una bella finitura e media persistenza.

Nota: From The Brotherhood è un importatore Espirito Santo, che sta crescendo enormemente e con abbastanza vini di qualità x prezzo, il sito di vendita è www.vinhosdaconfraria.com.br

Uova strapazzate Ricetta Ristorante - Chef Bia Seguchi

Whitefish nel letto di purè di zucca e verdure in camicia.

Viapiana 192 giorni Brut - Brasile - 46.00 - Enotria

Perlage fine e persistente in buona quantità. Naso predominanza di frutti bianchi, tocco di fermento.Paladar con acidità adeguata, buon equilibrio, di medio corpo, media persistenza e retro-olfatto di agrumi con note floreali. Il suo migliore attributo è la sua personalità e notevole finezza.

Les Amis Brut Blanc de Blancs - Francia - £ 49, 80 - Expand

Media Perlage, in buona quantità. Naso mostra agrumi (limone e pompelmo) e la luce tocco di pesca. Palato di buona freschezza, leggero e di buona persistenza.

Champagne Brut Irroy - Francia - £ 90,00 - Vino

Perlage molto fine, tipici aromi di miele, lievito. Cremoso, palato corposo, con un finale molto lungo.

RICETTA Soeta - Chef Barbara Verzola

Taglioline ZAFFERANO DELLA TERRA, E Salsiccia di maiale funghi porcini

Vino rosso

Farnese Montepulciano D Abruzzo - Italia - R $ 45,00 - Ville Du Vin

Aromi di frutta rossa, fresco, di buon corpo e una bella acidità.

Beronia Crianza 2008 - Spagna - R $ 64,80 - Carone

Aromi di vaniglia, lampone, con note di ciliegia e spezie. Al palato è fruttato e fresco, equilibrato, strutturato, con tannini fini, con una finitura piacevole.

Rubio San Polo 2009 - 100% Sangiovese (Italia) - R $ 72,00 - Grand Cru

Aromi di ciliegia, prugna, ribes, spezie e leggera vaniglia. Anche se nuovo in bocca ha mostrato un buon equilibrio, strutturato e succosa.

RICETTA Daju BISTRO - Chef Julia Faria

Filetto alla moda della nonna

Vino rosso

Leyda Reserva Carmenere 2010 (Cile) - € 46.00 - Grand Cru

Aromi fruttati in particolare frutti di bosco e tradizionale tocco erbaceo. Al palato conferma la frutta con buona acidità, morbido, di medio corpo e persistenza media finale.

La Madrid Malbec 2010 - Argentina - R $ 52,00 - Puerto Madero

Naso ha profumi di frutta matura e spezie dolci. Palato con tannini dolci, vellutato, equilibrato, di buon corpo, di facile beva.

Crasto Superiore DOC 2009 - Portogallo - AU $ 82,90 - Carone

Aromi sottili di compotadas frutta, avvolti in note di rovere belle e note resinose, anche primari. Palato è ben equilibrato, acidità e alcool hanno in qualche misura, un sacco di concentrazione, tannini fini, finale lungo e fruttato retro-olfatto molto gustoso. Un vino che coniuga potenza ed eleganza nel bicchiere!

RICETTA ARGENTO - Chef Ivan Di Cesare ed Emilio Recchia

Ossobuco di aratro a disco, accompagnato da purè di zucca con cubetti di formaggio di capra e aglio confit.

Vino rosso

Heredad Malbec 2010 - Argentina - R $ 34,90 - Enotria

Il naso gli aromi di ciliegia fiori rossi e spezie. Al palato mostra di medio corpo, fruttato, buon equilibrio tra acidità e alcol.

Araucano Reserve Cabernet Sauvignon Reserve 2009 - R $ 49,00 - The Brotherhood

Aromi di pepe nero macinato fresco, frutti neri e rossi. Palato mostrato tannini, buon corpo, fruttato e un'adeguata acidità. Ottima scelta per un barbecue.

Embocadero Tempranillo 2009 (Spagna) - AU $ 54,00 - Grand Cru

Molto profumato, arrosto, spezie, caffè e frutta nera. In bocca è grasso con fruttato e gusto elegante, con una piacevole persistenza.

RICETTA VERO - Chef Vinicius Dobal

Cassata siciliana con gelatina Cajá

DESSERT VINI

La Cellia Late Harvest 2008 - Argentina - R $ 49,00 - Ville Du Vin

Composta di frutta (ananas, pesca), frutto passato, floreale, con sentori di miele. Al palato è dolce, di buon corpo. Buona acidità, con una lieve predominanza del tenore di zucchero. La persistenza a lungo.

Morande Late Harvest Sauvignon Blanc 2008 - R $ 54,80 - Expand

Piacevoli aromi di miele e frutto della passione. In bocca, il naso conferma le note, equilibrate e lunghe.

Hukapapa 2007 Riesling Dessert Vino - Nuova Zelanda - 79 £ 00 - Enotria

Aromi di buccia d'arancia, albicocca e mango. In bocca è intensa con ricordi di miele, agrumi e marmellata ...

Segui il Blog Living Life on Twitter

Godetevi la pagina Blog Living Life su Facebook


Che sembra interessante suggerimento gourmet Ho appena visto su facebook Ubiraja di Pinto, il sito principale thekitchn pubblicato erbe Congelamento in olio d'oliva o il burro non salato (fuso), a cubetti, che può essere utilizzato in vari modi nella vostra cucina.: al forno, patate e bollito ecc.

Vedere il passo per passo:

1. Scegliere erbe fresche, preferibilmente la fiera o il proprio giardino.

2. Se volete potete tritare bene, o lasciarli in rami più grossi e foglie. Nella foto, le erbe sono state tagliate finemente.

3. Mettere su vassoi di cubetti di ghiaccio (circa 2/3 pieno di erbe).

4. Potete mescolare le erbe (salvia, timo, rosmarino).

5. Mettere l'olio extra vergine di oliva sopra le erbe.

6. Coprire con pellicola e congelare plastica.

7. Rimuovere cubetti surgelati e conservare in piccoli contenitori o sacchetti per congelare.

8. Non dimenticare di etichettare ogni pacchetto affermando che tipo di cubetti di erbe!

Segui il Blog Living Life on Twitter

Godetevi la pagina Blog Living Life su Facebook

Il miglioramento dei metodi di produzione promossi da società industriale moderna ha causato alcune parole cadono in rovina, diventando il dimenticato e addirittura ignorato dalla generazione attuale. È il caso, ad esempio, la parola mulino, mulino pietra usata per macinare grano e produrre come crusca di frumento, farina di mais, ecc. I mulini a vento sono stati inventati dai Greci e poi diffuse in tutta Europa dai Romani nel II secolo. Sono stati alimentato da ruota ad acqua, quando erano nei pressi di un ruscello, o da trazione animale.

Così è che da qualche parte in Francia Mediterraneo, in una perduta nella notte dei dati in tempo, c'era un mulino il cui dipendente, la fontanella (mugnaia), è stata una bellissima giovane donna desiderata da altri. E completare la scena, anche un piccolo fiume di pesce e un cuoco appassionato.

Questo amore di vederla indossare la scusa di andare lì per comprare grano. In suo onore, o per conquistarla, ha creato un piatto che è diventato un classico della cucina francese, il Poisson La Belle Meunière. La ricetta originale, come descritto da Escoffier nel suo "Le Guide Cuillinaire" (Editors Flammarion, 1993 - pg 282) e quindi trascritta:

Ingredienti:

  • Filetto di pesce bianco di buona struttura, come halibut, trota o tilapia
  • Sale e pepe, macinato regno bianco
  • Burro chiarificato
  • Capperi sciacquati
  • Prezzemolo tritate grossolanamente
  • Succo di limone Tahiti
  • Grano di offuscare, così la ragione per mugnaia.

Come si prepara:

  • Condire i filetti con sale e pepe nero regno Reserve per 20 minuti.
  • Infarinare i filetti e quindi rimuovere il grano in eccesso.
  • In una padella dal fondo pesante, scaldare il burro bene. Poi rosolato ogni lato della bistecca per 3 minuti senza fumble. Prenotare un piatto riscaldato.
  • Per la salsa, scaldare il burro, aggiungere i capperi, il prezzemolo tritato e il succo di limone. Mescolare bene.
  • Servite subito con la salsa di pesce.

Come potete vedere, questo è un piatto di pesce delicato con salato e leggermente acidulata che domina l'aroma di burro e sapore prezzemolo. L'armonizzazione consigliato dovrebbe essere un vino bianco, leggero, asciutto, delicato, buon ceppo, moderatamente corposo, senza legno o molto poco evidente. Certamente uno Chardonnay della Borgogna o Napa Valley né l'ultimo né meno, un vero e proprio Champagne brut.

Voilà!

Con José Carlos Vieira, nuovo Blog compagno Vivere la vita

Segui il Blog Living Life on Twitter

Godetevi la pagina Blog Living Life su Facebook